La Fiaccola del Cuore

La Fiaccola del Cuore

di Fabrizio Manco

Tutto nasce dalla passione per lo sport che ho sempre avuto a tutte le età: il calcio, il tennis, il nuoto, il ping pong, il ciclismo, lo spinning…Discipline da me praticate e che pratico sempre con assiduità e mai a livello agonistico, ma a livello salutistico. Perchè per me la competizione va vissuta con me stesso, per sentirmi migliore di quello che ero il giorno prima, l’anno prima. Niente tabelle, medaglie ricordo, numeri di gara, ansie e tensioni, ma solo tanta sensibilità nel saper “ascoltare” il mio corpo e dargli quello di cui ha bisogno in un preciso momento. Ho persino deciso alcuni anni fa, di trasformare l’agriturismo di famiglia in una Fattoria Sportiva, mettendo a disposizione dei miei ospiti spazi ed attrezzature per praticare lo sport o il fitness in campagna, secondo un modello salutare che abbina l’ambiente salubre, alla sana alimentazione e all’attività fisica. Nel periodo di “lancio” pubblicitario dell’evento di inaugurazione della Fattoria Sportiva, ricevo una telefonata da Vittorio Brandi, noto Tedoforo pugliese di Ostuni: la sua Fiaccola Olimpica si è accesa a Londra nel 2012 e aI giochi olimpici invernali di Pyeongchang nel 2018. Mi ha chiesto di partecipare al mio evento con la fiaccola dei giochi di Londra ed io, entusiasta, sono andato a conoscerlo personalmente in quel di Ostuni. Ho compreso subito di avere a che fare con un personaggio strettamente legato ai valori della vita che derivano dallo sport, quello sano, quello incontaminato e che a volte non tutti possono praticare per motivi sociali ed economici.

Ecco, ho deciso di sposare quei valori profondi e puri, perchè l’obiettivo dello sport non è solo l’abbattimento di un record sulla distanza o sul tempo, ma soprattutto il miglioramento della vita di ognuno di noi, in tutti i sensi in cui possa essere intesa.

Il progetto “La Fiaccola del Cuore” a cura di Vittorio Brandi, oltre al suo fondatore, vede coinvolte numerose figure come Scuole, Fondazioni e/o Banche di Credito Cooperativo, Partnership Commerciali, Società Sportive, Testimonianze dei personaggi del mondo Sportivo e sociale, Responsabili di comunicazione.

Il progetto non ha scopi di lucro, partirà compatibilmente con l’emergenza sanitaria in atto nell’autunno 2021 e si prefigge di diffondere sia la cultura ed etica sportiva che la pratica stessa.

Attraverso l’esperienza diretta del Tedoforo di Puglia e di Testimonial del mondo Sportivo e Sociale, si veicoleranno e condivideranno per mezzo di incontri nel mondo scolastico, i valori dello Sport e dell’Olimpismo (solidarietà, fair play, amicizia, rispetto delle regole). Particolare risalto sarà dato alle ricadute che lo Sport ha nel mondo sociale; in quest’ultimo segmento, fondamentale sarà anche l’apporto di figure specifiche (psicologi, responsabili di gruppi di ascolto).

Saranno previste per giovani delle scuole nella misura di 2 unità o più e che apparteranno a fasce disagiate opportunamente individuate da organi preposti, delle borse di studio Sportive che permetteranno la pratica sportiva nelle più svariate discipline e pertanto saranno coinvolte anche Società Sportive locali anch’esse valutate e selezionate dai responsabili del progetto. Le borse stesse non avranno preclusione alcuna tant’è che potranno essere destinate sia ai diversamente abili che ad extra comunitari e normodotati.

Il progetto riceverà sostegno economico sia in forma autofinanziata con vendita dei più svariati gadget della Fiaccola Del Cuore (polo, t-shirt, cappellini, felpe, libri del Tedoforo Di Puglia) . Noi di Agriturismo Serine abbiamo contribuito con l’acquisto di alcuni gadget.

Per chi gradisse partecipare al progetto in una qualsiasi forma, il numero da contattare è il seguente: 346 8053517

La felpa della Fiaccola del Cuore

Inserisci un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato

Contattaci via Whatsapp